LA SOLIDARIETA' DELL'UMBRIA E DEL JAZZ ITALIANO

LA SOLIDARIETA' DELL'UMBRIA E DEL JAZZ ITALIANO

ASSISI, 30 SETTEMBRE - 2 OTTOBRE 

Comincia domani ad Assisi (ore 21, teatro Lyrick) per concludersi domenica il mini festival organizzato per dare un aiuto alle popolazioni colpite dal terremoto del 24 agosto. Una manifestazione alla quale hanno aderito alcuni dei più popolari protagonisti del jazz italiano e che vedrà la partecipazione anche del presidente di Umbria Jazz, Renzo Arbore, che per sabato sera ha preparato una "Hot & Swing Night". Per Arbore la manifestazione "è una ottima occasione per sentire ottima musica e nello stesso tempo per aiutare e sostenere i nostri amici che sono stati colpiti dal terremoto". 

Oltre alla musica sono previsti anche momenti dedicati alla gastronomia con prodotti del territorio. 

Il ricavato della vendita dei biglietti sarà versato alla Protezione civile nazionale. 


Questo il PROGRAMMA delle tre giornate: 

30 SETT, ore 21 teatro  Lyrick

Paolo Fresu - Rita Marcotulli duo + Stefano Di Battista special guest; Stefano Bollani Napoli Trip

Costo del biglietto 35€

_________

1 OTT, ore 17 teatro Lyrick

Fabrizio Bosso - Oliver  Mazzariello duo + Gino Paoli special guest; Enrico Rava - Francesco Diodati duo. 

A seguire, cena con piatti tipici ed alle ore 21,30 concerto: 

"Renzo Arbore Hot & Swing night", una serata  con Renzo Arbore, Nico Gori swing group, Sticky Bones, Botta Band. 

Costo  del biglietto 70 € per i due concerti e la cena. 

Abbonamento alle due serate: 90 €

_________

2 OTT

ore 11,30 Funk Off (centro storico) 

ore 17 Ramberto Ciammarughi; Danilo Rea (San Rufino, ingresso libero con offerta) 

Le prevendite sono in corso sul sito di Umbria Jazz e attraverso il circuito di Ticket Italia